Le migliori videocamere di sorveglianza wifi del 2018

In questo articolo vedremo quali sono le caratteristiche che devono avere le migliori videocamere di sorveglianza wifi. Una telecamera di sorveglianza può essere collocata in posizioni strategiche in tutta la casa e, a seconda delle dimensioni, può rimanere nascosta. Le telecamere di sorveglianza installabili possono essere collocate nei soffitti e sulle pareti, mentre le stand-alone offrono maggiore flessibilità e possono essere appoggiate su scaffali o persino librerie. Idealmente, diverse telecamere di sorveglianza, posizionate in modo indipendente in varie località, possono lavorare insieme per l’acquisizione video. Collegati a un sistema centrale, le telecamere di sorveglianza inviano il filmato a un monitor che visualizza ciò che vedono le telecamere. A differenza delle trasmissioni televisive tradizionali, il CCTV invia un segnale chiuso al monitor ricevente, consentendo di osservare strettamente la visione solo dall’apparecchio collegato.

Le telecamere di sorveglianza sono in grado di visualizzare un’ampia gamma, quindi posizionarle in un’area d’angolo della stanza consentirà loro di vedere una buona parte dell’ambiente. La qualità delle immagini è diventata piuttosto impressionante, con i monitor che ricevono video ad alta risoluzione dall’occhio della telecamera di sorveglianza. I videoregistratori possono anche essere collegati per registrare in modo permanente il materiale trasmesso per un controllo futuro. Comunemente, i cavi coassiali collegano tutti gli hardware insieme, ma i sistemi di fascia più alta hanno incorporato la tecnologia wireless che elimina la necessità di nascondere o inserire i cablaggi nelle pareti, pavimenti e soffitti.

Mentre le apparecchiature per telecamere di sorveglianza sono disponibili per l’acquisto online e nei negozi di elettronica, chi non ha familiarità con la tecnologia potrebbe difficile installare un sistema di sorveglianza. Le società specializzate in materia offrono sistemi di monitoraggio domestico, installando il sistema di videosorveglianza in casa all’altezza della situazione. La maggior parte di queste società fornirà apparecchiature adatte e monitoraggio naturalmente a pagamento, il quale comporta l’installazione e una spiegazione del funzionamento del sistema. Ma per quelli che preferirebbero una soluzione rapida e facile alla videosorveglianza, una webcam potrebbe essere sufficiente. Facilmente connessa a un computer di casa, una webcam video può assumere il ruolo di una telecamera di sorveglianza e registrare filmati direttamente sul disco rigido del computer, con l’aiuto di un semplice programma.

I migliori modelli che saranno in voga nel 2018 vengono di seguito descritti.

Videocamera di sorveglianza Netgear Arlo Pro – Vedi prezzo o acquista

Arlo Pro di Netgear funziona in ambienti interni ed esterni, riceverai sette giorni di archiviazione gratuita su un cloud e la sua batteria ricaricabile dovrebbe durare fino a sei mesi.

La batteria ricaricabile è più semplice da gestire rispetto ai CR123 della Netgear sia costosi che difficili da trovare. Arlo Pro aggiunge anche un audio bidirezionale per consentire agli ospiti non graditi di sloggiare dalla proprietà; nell’evenienza, ricevere degli avvisi audio.

Questa telecamera di sicurezza domestica fai-da-te interna o esterna è essenzialmente la stessa della prima generazione Arlo. È soprattutto conveniente, dal momento che Netgear offre sette giorni di cloud storage gratuito, un obiettivo grandangolare, una sirena potente integrata nell’hub Wi-Fi di nuova generazione e la compatibilità con IFTTT.

Arlo Pro è una scelta solida, in particolare per la sicurezza all’esterno, poiché Netgear vende kit multicamera e l’hub può aiutare a estendere la portata della videocamera oltre quella del router WiFi.

Videocamera di sorveglianza Nest Cam Outdoor – Vedi prezzo o acquista

Posizionando le videocamere di sicurezza intorno a casa per tenere d’occhio quello che succede mentre sei lontano, ma hai bisogno di un modello resistente alle intemperie per monitorare qualsiasi attività che accade all’esterno. Con Nest Cam Outdoor, gli sviluppatori del Nest Labs ha essenzialmente preso la Nest Cam interna, l’ha inserita in un involucro impermeabile e l’ha dotata con un cavo di alimentazione rinforzato extra lungo e una piastra di montaggio magnetica. La fotocamera offre video a 1080p e una visione notturna dettagliata; funziona con altri prodotti Nest e con una serie di dispositivi di terze parti. Avrai bisogno di una presa elettrica esterna per alimentarla e di un abbonamento Nest Aware per sfruttare appieno le sue numerose funzionalità, ma non le impedirà di essere una delle migliori videocamere per la sicurezza all’aperto.

La Nest Cam Outdoor utilizza la stessa fotocamera della Nest Cam interna; parliamo di una fotocamera di 1080p e da 3 megapixel con un campo visivo di 130 gradi, otto LED a infrarossi per la visione notturna e uno zoom digitale 8x. La connettività wireless viene fornita tramite una frequenza radio a 802.11n dual band e Bluetooth Low Energy (BLE) e un altoparlante e un microfono integrati per la comunicazione audio bidirezionale. Come per il modello interno, questa fotocamera utilizza sensori di movimento e audio per attivare registrazioni e inviare notifiche push e avvisi via e-mail.

 

Videocamera di sorveglianza Canary All-In-One Home Security Device – Vedi prezzo o acqusita

Il dispositivo di sicurezza domestica Canary All-In-One è più di una semplice telecamera di sorveglianza. Armato di più sensori e di una fotocamera 1080p, registra gli eventi quando viene rilevato un movimento, fornisce video in diretta streaming allo smartphone e monitora la qualità dell’aria, i livelli di umidità e la temperatura della casa. Puoi accedere gratuitamente alle ultime 12 ore di video registrato, ma oltre a questo dovrai iscriverti a un servizio di archiviazione cloud premium. Canary potrebbe non permetterti di controllare altri dispositivi di automazione domestica come l’Editors Choice e l’Icontrol Networks Piper, ma offre un controllo più accurato sui tuoi video registrati.

Disponibile in bianco, nero o argento, il Canary è un cilindro elegante da 0,40 kg che misura 15 cm in altezza e 7 cm di diametro. La parte anteriore del contenitore ha un pannello nero lucido che contiene una fotocamera da 1080p con un angolo di visione di 147 gradi, uno zoom 3X e 12 LED a infrarossi che forniscono una visione notturna con una portata fino a 7,62 metri.

Nella parte posteriore del dispositivo troverai una porta Ethernet, una porta di alimentazione micro USB e una porta utilizzata per creare una connessione sicura tra la fotocamera e uno smartphone. La parte inferiore della fotocamera sfoggia un anello LED che lampeggia in rosso quando sta cercando una connessione di rete e diventa rosso fisso quando la fotocamera è offline. Una luce verde fissa indica che Canary è acceso e una luce gialla indica che è spento. Sotto ci sono sensori di temperatura, umidità e qualità dell’aria, un sensore di luce ambientale, un sensore di movimento e un adattatore Wi-Fi 802.11b / g / n per la connessione a una rete wireless. C’è anche una sirena da 90 dB per spaventare i potenziali ladri e un microfono in modo da poter sentire cosa sta accadendo.

Siete d’accordo su quali sono le migliori videocamere di sorveglianza wifi? Se questo articolo vi è stato utile, condividetelo!.

Raffaele Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *