Il migliore orologio sportivo digitale, quale?

In questo articolo vedremo quali sono le caratteristiche che dovrebbe avere il migliore orologio digitale. Gli orologi digitali sono una tecnologia popolare e importante che ti consente di tenere sotto controllo lo scorrere del tempo. Se indossi un orologio digitale, sai già quanto può essere utile. Ancor meglio degli orologi tradizionali, i numeri sul display possono essere visti in modo molto semplice anche al buio. Per iniziare a capire come funzionano questi orologi, dobbiamo iniziare dalla fonte del loro potere: la batteria. Le batterie degli orologi sono piccole, rotonde e offrono la potenza necessaria. Sono direttamente collegati ad un oscillatore di cristallo.

Un oscillatore a cristallo è realizzato in cristallo di quarzo e utilizza la potenza della batteria dell’orologio per creare un segnale a 60 Hz. Ogni hertz rappresenta un’oscillazione al minuto, che è un numero necessario affinché l’orologio possa visualizzare con precisione l’ora. L’oscillatore a cristallo invia questo segnale, noto come base del tempo, attraverso un successivo contatore. Questo è un dispositivo pre-programmato che inizia a suddividere la base del tempo dividendolo per determinati numeri. Per prima cosa, è diviso per 10 e poi di nuovo per 6. Questo imposta l’orologio per avviare il conteggio dei secondi, che gli consentirà di visualizzare con precisione l’ora. Al termine viene aggiunto un numero binario.

Questo numero binario viene quindi inviato ad un microchip speciale noto come “numero binario convertitore di display a 7 segmenti”. Anche se possiede un nome stravagante, quello che ha spiega esattamente qual è il suo scopo. È programmato per convertire il numero binario in una serie di sette numeri. Tutti questi corrispondono alle ore, minuti e secondi dell’ora corrente, la quale viene a sua volta visualizzata sul quadrante dell’orologio attraverso le luci a LED necessarie per visualizzare i numeri che il chip genera. Ecco come un orologio è in grado di visualizzare l’ora esatta.

Lista dove trovare il migliore orologio digitale

Siamo arrivati alla parte calda dell’articolo dove potete trovare le nostre opinioni su qual’e il migliore orologio digitale da acquistare, ecco la lista:

Casio GA-100 1A1 – Vedi prezzo o acquista

Una delle cose migliori di questo orologio è il fatto che sia così robusto e resistente. Realizzato negli Stati Uniti con resina di alta qualità, è costruito con la durabilità classica che ha reso il nome di G-Shock così famoso nel mondo degli accessori sportivi. Questo orologio può durare parecchio. Resistente agli urti, impermeabile fino a 200 M, resistente al magnetismo e dotato di una batteria che dura 2 anni. Eppure, nonostante il suo design resistente, è anche un bellissimo orologio. Il viso extra-large sembra elegante e la finitura nero opaco si abbina bene a qualsiasi abbigliamento sia casual che sportivo. Data la sua doppia funzione analogica/digitale, è un vero ritrovato tecnologico. Questo mix lo rende altamente funzionale. Le lancette bianche che segnano le ore e i minuti si illuminano al buio per indicare l’orario, ma c’è anche una retroilluminazione arancione per il display digitale. L’orologio è resistente al magnetismo, impermeabile e costruito per durare. E’ presente World Time, un calendario completamente automatizzato fino al 2099, una luce LED automatica, un cronometro preciso fino a 1/1000 di secondo e un indicatore di velocità. Sicuramente un orologio sportivo che puoi usare per tutto.

Garmin Forerunner 220 – Vedi prezzo o acquista

Questo è prima di tutto un orologio, con funzioni integrate di allenamento fisico e benessere. È costruito con tutta le caratteristiche di un classico orologio sportivo (con un design leggermente più grande) ma è dotato di tutto ciò che serve in un dispositivo. Sicuramente uno dei migliori del suo genere. Le funzionalità incluse sono molto estese: contapassi, contacalorie, tracciamento GPS, tempo di attività, ritmo corsa/ciclo, monitor a distanza, timer altamente funzionale, monitor della frequenza cardiaca e altro. L’orologio monitorerà i progressi generali dell’esercizio e ti avviserà se hai raggiunto record personali (per tempo, distanza, ritmo, ecc.).

Garmin Connect semplifica l’upload dei tuoi dati sul tuo computer o smartphone, permettendoti di pianificare il tuo allenamento e tracciare i tuoi percorsi. L’orologio viene fornito con coaching in tempo reale che ti consente di correre al ritmo giusto per raggiungere i tuoi obiettivi. È progettato per l’auto-sincronizzazione con il tuo smartphone non appena si trova nel raggio d’azione. Con avvisi con vibrazione e acustici, è l’orologio perfetto per ogni tipo di allenamento. E’ uno dei modelli più costosi in circolazione. Tuttavia, considerando tutto ciò che ha da offrire, la spesa sarebbe ben ripagata, considerando la versatilità, la precisione e la durata di questo orologio.

TomTom Spark 3 Cardio – Vedi prezzo o acquista

TomTom Spark 3 è il successore del TomTom Spark. Con l’arrivo di Spark 3 (noto anche come TomTom Runner 3), la società si attiene alla stessa formula mentre apporta alcune modifiche nei reparti di progettazione e rilevamento. Ha il GPS, il tracciamento multi-sport (quando hai bisogno di una pausa dalla corsa), il monitoraggio delle attività 24/7 e un sensore della frequenza cardiaca. Fondamentalmente, è ancora l’unico orologio da corsa col GPS dedicato e che consente di ascoltare musica in streaming senza il telefono.

Ma non è solo un aggiornamento privo di significato. TomTom ha aggiunto per la prima volta l’esplorazione del percorso, costruendo un sensore-bussola per rendere più facile trovare la strada di casa o scoprire una nuova pista per correre. Mentre la Spark potrebbe non avere la stessa attenzione degli orologi da corsa di Garmin, diventerà costantemente un serio rivale. Ha ancora lo stesso modulo di orologio rimovibile e lo schermo con il sensore di frequenza cardiaca ottico integrato nella parte posteriore. Ciò significa che puoi infilarlo facilmente in qualsiasi cinturino Spark che già possiedi. Utilizza anche lo stesso caricabatterie.

TomTom ha cambiato la cinghia però. Il look è lo stesso con pochi colori gettati nel mix, ma adesso il lato interno della cinghia è più morbido e più ruvido per favorire l’eliminazione del sudore. Se hai intenzione di indossarlo 24 ore su 24 per attività e monitoraggio del sonno, questa è un’ottima idea. Avendo indossato la Spark tutto il giorno, risulterà alla fine essere abbastanza appiccicoso sotto il cinturino. Rimarrà anche una leggera impronta sul polso. Il design del cinturino modificato con pochi altri colori tra cui scegliere rende ancora questo un orologio sportivo, ma sicuramente da una sensazione di estrema snellezza rispetto a ciò che si può ottenere col Garmin. Non tenta di mascherarsi dietro la convinzione di possedere eleganza. È leggero, confortevole, ha un’interfaccia utente davvero intuitiva ed è molto facile da usare.

Se vi è piaciuto il nostro articolo che spiega qual’e il migliore orologio sportivo digitale, condividete!

Raffaele Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *